progetti futuri

A GIUGNO LE PROSSIME MOSTRE

Seguiteci su Facebook e Instagram.  

ARCHIVIO progetti

15/05/2021 - 16/05/2021 - DIANA ANSELMO

AUTORITRATTO IN 3 ATTI

Diana Anselmo è una performer, studente magistrale in Teatro e Arti Performative allo IUAV di Venezia, vice-presidente e co-fondatrice di Al.Di.Qua. Artists e membro più giovane del primo Cultural Advisory Board del British Council. La sua prima video performance  ci porta dritti al punto: chi guarda e chi è guardato. La questione dello sguardo da differenti punti di vista invita chi l’osserva a condividere orizzonti e immaginazioni per una pluralità di corpi, di storie, di esperienze e di identità.


22/02/2021 - 26/02/2021 - LORENZO BENZONI

S_LUCIA.mp4

Lorenzo Benzoni concepisce appositamente per gli spazi raccolti e intimi di Büro l’opera S_Lucia.mp4, un’installazione eclettica e multimediale.

Partendo dai ricordi e dalle leggende che aleggiano intorno alla figura di S. Lucia, l'artista rievoca il passato fra nostalgia e digitalizzazione. Luce, suono e scrittura creano una dimensione a metà fra tradizione e provocazione. Un viaggio nella luce abbagliante, con un malinconico sguardo al futuro.

14/11/2020 - x EDIZIONE ARTDATE

ARTDATE: IL DONO | THE GIFT

Büro ha partecipato a Il Dono | The Gift, X edizione del Festival di Arte Contemporanea ArtDate organizzato da The Blank Contemporary Art dal 12 al 15 novembre 2020.

In occasione delle 𝐆𝐀𝐋𝐋𝐄𝐑𝐈𝐄𝐒 𝐓𝐈𝐌𝐄, momento di apertura di quegli spazi della città dedicati a incontri e racconti culturali, Büro ha presentato la propria collezione permanente tramite un breve video trasmesso sui canali ufficiali di The Blank e di Büro stesso, come risultato dell’adeguamento all’emergenza sanitaria. La scelta da parte degli organizzatori di convertire il Festival in un formato digitale in segno di resilienza nei confronti di questo difficile momento storico è stata condivisa da tutto lo staff di Büro.

30/10/2020 - 04/11/2020 - barbara ventura

paura e desiderio

L'artista-designer Barbara Ventura ha realizzato un'installazione formata da origami geometrici in grande scala, piegati a mano seguendo la meccanica della piega miura-ori.Su ogni nastro di carta sono stampate fotografie e/o trascritti pensieri e narrazioni sui termini paura e desiderio. Da un lato è riportata la paura e dall’altro il desiderio.

L'installazione è pensata per essere transitata e attraversata, così che il rumore della carta al passaggio dei visitatori ne diventi colonna sonora: un intenso racconto, struggente e coinvolgente perché scritto tra l’8 marzo e il 3 maggio 2020, in cui la dialettica e il contrasto tra le due emozioni si avvertono sia come comunità, nel ricordo di quei mesi, che individualmente, rievocando le singole emozioni. 

04/08/2020 - 09/08/2020: sophie hames

amour monstre

Büro ha inaugurato i suoi spazi ospitando la mostra dell'artista belga Sophie Hames, organizzata da Orlando Festival. Una mostra che offre un prezioso omaggio alla forza rivoluzionaria che si racchiude nella fragilità umana, accogliendo la figura dell’Amour Monstre, quell’insetto “piccolo, che ti rode il cuore” e che rappresenta la coesistenza di piacere e paura, gioia e dolore, che sempre caratterizza le passioni umane.